Andrea Maida - Corsi di giuda motociclistica

Andrea Maida – Carriera 1989

1989

CAMPIONE ITALIANO
IN NAZIONALE

Gli anni successivi lo vedono maturato e nel 1989 trova la fiducia e la collaborazione di alcuni sponsor che gli consentono di partecipare ai diversi campionati nazionali con due moto nuove e affidabili.

In questa stagione vince il Campionato Italiano a coppie assieme al suo istruttore Gianni Famari. Sempre nello stesso anno partecipa con un buon rendimento al Campionato Italiano a squadre, facendosi notare dall’allora ct della nazionale italiana Vito Artosin. Convocato in nazionale Maida partecipa al suo primo mondiale con la qualificazione a squadre sulla pista di Lonigo. Il pilota di Loreo in pista come debuttante dimostra di aver raggiunto un forte grado di maturità e capacità che lo vedono vincitore in molte manche.

Importante il successo conquistato dalla nazionale azzurra di speedway, che grazie al prezioso contributo di Maida ha permesso al team tricolore di risalire dal gruppo B al livello superiore, piazzandosi tra le nazionali europee più quotate. Mai la nazionale azzurra era riuscita a raggiungere un traguardo così ad alto livello.